MEDICINA DEL LAVORO

Il servizio viene gestito tramite medici professionisti ed infermieri professionali, come previsto dalle normative vigenti, di cui Nicma Consulting srl coordina, controlla e supporta l'attività tramite assistenza di back office.

Il Medico Competente da noi effettuerà:
  1. COLLABORAZIONE alla valutazione del rischio
  2. RIUNIONI annuali
  3. SOPRALLUOGHI PERIODICI verbalizzati
  4. REDAZIONE PROTOCOLLO SANITARIO
  5. RELAZIONE annuale che verrà trasmessa entro il primo trimestre dell’anno successivo di riferimento, ai servizi competenti per territorio, contenenti informazioni richieste dalla norma.
  6. VISITE MEDICHE ed esami strumentali
Grazie ad una struttura consolidata, Nicma Consulting garantisce un servizio personalizzato in termini di efficienza, rapidità e puntuale disponibilità per ogni tipologia di azienda.

La fiducia di oltre 500 aziende con più di 10.000 addetti sottoposti a controlli, è lo stimolo quotidiano e il nostro impegno rivolto alla soddisfazione del cliente, il quale può contare su un servizio completo in merito a:
  • Incarico medico competente
  • Redazione protocollo sanitario
  • Sopralluoghi periodici di legge
  • Visite mediche preventive e periodiche
  • Esami strumentali
  • Analisi cliniche/biologiche
  • Verifica assenza di condizioni di alcool-dipendenza, compresi alcol-test
  • Verifica assenza di assunzione sostanze psicotrope e stupefacenti
  • Tenuta scadenziario adempimenti
  • Riunione annuale
  • Aggiornamento normativo
  • Servizio infermieristico
Grazie alle strumentazioni mobili, Nicma Consulting è in grado di effettuare anche il servizio di sorveglianza sanitaria presso l’azienda, qualora sia esistente una infermeria o locali, che appositamente adibiti, permettano la visita secondo i criteri igienici e ambientali di legge.

In alternativa tutte le prestazioni possono essere eseguite presso centri ambulatoriali convenzionati con la nostra struttura su tutto il territorio nazionale.

E’ cura della nostra segreteria contattare i responsabili interessati ad ogni scadenza degli accertamenti sanitari per la programmazione degli appuntamenti.

Le visite preventive al momento dell’assunzione di nuovi dipendenti possono essere effettuare anche il Sabato presso i nostri ambulatori oppure, previo accordo, presso le sedi aziendali.

La società Nicma Consulting srl svolgerà, inoltre, funzioni di coordinamento e recapito per i servizi e gli adempimenti del Medico Competente.

La sorveglianza sanitaria comprende visite mediche effettuate:
  • preventivamente: per constatare l'assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica; Si precisa che non possono essere effettuate visite:
    - per accertare stati di gravidanza;
    - negli altri casi vietati dalla normativa vigente.
  • periodicamente, secondo protocollo sanitario; per controllare lo stato di salute dei lavoratori ed esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica. La periodicità di tali accertamenti, qualora non prevista dalla relativa normativa, viene stabilita, di norma, in una volta l'anno. Tale periodicità può assumere cadenza diversa, stabilita dal medico competente in funzione della valutazione del rischio. L'organo di vigilanza, con provvedimento motivato, può disporre contenuti e periodicità della sorveglianza sanitaria differenti rispetto a quelli indicati dal medico competente;
  • su richiesta del lavoratore, qualora sia ritenuta dal medico competente correlata ai rischi professionali
    - alle sue condizioni di salute, suscettibili di peggioramento a causa dell'attività lavorativa svolta, al fine
    -di esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica;
  • in occasione del cambio della mansione onde verificare l'idoneità alla mansione specifica; e) visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro nei casi previsti dalla normativa vigente.
  • Al rientro da malattie per > 60 gg
  • alla cessazione del rapporto di lavoro (nei casi previsti dalla normativa)
Le suddette visite verranno effettuate:
  • istituendo ed aggiornando per ogni lavoratore sottoposto a sorveglianza sanitaria, sotto la responsabilità del medico competente, una cartella sanitaria e di rischio (articolo 25, comma 1, lettera c), secondo i requisiti minimi contenuti nell'Allegato 3A e predisposta su formato cartaceo o informatizzato, secondo quanto previsto dall'articolo 53).
  • rilasciando giudizi di idoneità alla mansione specifica al lavoro;
  • informando ogni lavoratore interessato, per iscritto, dei risultati degli accertamenti sanitari eseguiti;
  • istituendo uno scadenzario che sarà gestito interamente dalla scrivente, provvedendo alla convocazione delle visite mediche, previa comunicazione circa eventuali variazioni societarie e del personale.
Il servizio inferimieristico da noi effettuerà:
Nelle realtà dove il programma di sicurezza è rivolto ad una reale e non solo impostazione legislativa di tutela del patrimonio umano, il servizio infermieristico, nelle sue molteplici articolazioni di attività , svolge una fondamentale azione perché di supporto a molteplici attività.
Ad esempio:
  • Collaborazione continuativa con la Direzione del personale per compiti di programmazione
  • Collaborazione con i Medici Aziendali per tutti i compiti del DLgs. 81/08.
  • Collaborazione con Medici specialisti richiesti dal M.C. (cardiologo, oculista, otorino, etc.).
  • Collaborazione continuativa col Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.
  • Contatti con i centri sanitari per programmazione e ritiro degli esami
  • Controllo della strumentazione tecnica, nonché dei presidi sanitari in dotazione alla Vostra struttura quali barelle, cassette di pronto soccorso, etc.
  • Controllo scadenza farmaci e approvvigionamento.
  • Distribuzione delle relazioni e certificati d’idoneità ai Datori di Lavoro.
  • Effettuazione terapia su richiesta del medico curante.
  • Effettuazione terapia vaccinale in presenza del medico.
  • Esecuzione e registrazione di prestazioni sanitarie (medicazioni, rilievo pressione arteriosa, temperatura, consulti infermieristici, somministrazione farmaci).
  • Organizzazione e prenotazione visite periodiche obbligatorie
  • Organizzazione registrazione dati anagrafici in cartella.
  • Organizzazione visite ed esami specialistici in base ai rischi specifici presenti nel DVR.
  • Presidio infermieristico per interventi di primo soccorso, piccoli infortuni o malori
  • Programmazione visite di assunzione e a richiesta.
  • Rapporti con il personale aziendale per la distribuzione degli esiti clinici.
  • Tenuta registro visite mediche e schedario cartelle sanitarie e di rischio.